Già quando eravamo a scuola
una parola su tre si riferiva
a coloro che avevano colpa di tutto
e che si dovevano eliminare
Ci ficcarono in testa
che era soltanto
per il bene del popolo
Le Führerschulen ci insegnarono anzitutto
ad accettare ogni cosa in silenzio
Se uno faceva una domanda
rispondevano
Quello che si fa è secondo la legge
Importa poco
che le leggi oggi siano diverse
Ci dicevano
Dovete imparare
avete bisogno più d’istruzione che di pane
Signor Presidente
Ci tolsero la facoltà di pensare
C’erano altri a pensare per noi

Peter Weiss, L’istruttoria (traduzione di Giorgio Zampa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...